im Ricette dello chef
cofarm agricobi ricette - mangiare sano

LA SPESA DI NATALE

È arrivato il momento di pensare al pranzo di Natale: come da tradizione non c’è niente di meglio che una grande tavolata imbandita!

Pianificare e organizzare il menu per il pranzo di Natale non è un’ impresa semplice, soprattutto nel decidere quali piatti da preparare.

Insieme a piatti prelibati, a tavola non dovrà sicuramente mancare frutta e verdura di stagione,  tantomeno la frutta secca.

Tutta la frutta e la verdura di stagione la troverete nei nostri negozi Agricobi™ mentre di seguito troverete qualche idea per il vostro menu!

RICETTE PER IL MENU DI NATALE

Cannelloni alla JFK

Ingredienti x 6 persone

q.b. pepe
20 gr burro
q.b. noce moscata
q.b. parmigiano reggiano
50 gr provolone
200 gr salsiccia di maiale
200 gr manzo tritato
1 rametto di basilico
q.b. peperoncino
2 spicchi aglio
q.b. maggiorana secca
q.b. olio di oliva extravergine
150 gr prosciutto cotto
q.b. sale
2 uova
700 gr polpa di pomodoro
12 cannelloni secchi

Preparazione
1. sbucciare l’aglio e fallo soffriggere in 4 cucchiai di olio
2. togliere l’aglio e aggiungere la polpa di pomodoro.
3. regolare di sale e pepe, unire 3-4 foglie di basilico
4. lasciare cuocere per 20 minuti.
5. preparare il ripieno per i cannelloni mescolando in una ciotola le uova, la carne tritata, la salsiccia sbriciolata, il provolone grattugiato, il prosciutto tritato, qualche foglia di maggiorana e 2 cucchiai di olio.
5. aggiungere un pò di sale, una macinata di pepe, un po’ di peperoncino e una spolverata di noce moscata.
6. lessare i cannelloni per 2-3 minuti in acqua salata bollente aggiungendo 2 cucchiai di olio per evitare che si attacchino.
6. scolare i cannelloni al dente e passarli sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura e abbassare la temperatura.
7. distendere i cannelloni lessati su uno strofinaccio e, con l’aiuto di un cucchiaio, farcirli con un po’ del ripieno preparato.
8. disporre i cannelloni su una pirofila imburrata e coprirli con abbondante sugo e una spolverata di parmigiano.
9. coprire la teglia con un foglio di alluminio e cuocere a 180° per 30 minuti.
10. scoprire la teglia, alzare la temperatura a 200° e lascia cuocere per ulteriori 10 minuti.
11.  servire i cannelloni caldi con il resto della salsa.

Trancio di salmone con agrumi e maionese di mandorle

Ingredienti x 4 persone

650 gr di trancio di salmone con la pelle
100 gr mandorle pelate
1 pompelmo rosa
1 arancia
1 lime
1 limone
q.b. mandorle a lamelle 
q.b. menta fresca
q.b. melagrana
q.b. olio di semi di girasole
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. sale
q.b. pepe

Preparazione
1. mettere le mandorle in una ciotola e coprirle a filo di acqua, lasciarle in ammollo per 4 ore.
2. frullare quindi le mandorle e l’acqua dell’ammollo nel mixer; passarle al setaccio, schiacciandole bene, per ottenere il latte.
3. aggiungere sale e pepe
4. frullare il latte aggiungendo a filo circa 100 g di olio di semi.
5. completare la maionese con il succo di un limone.
6. pareggiare il trancio di salmone e adagiarlo con la pelle rivolta verso il basso in una placca coperta con carta da forno, leggermente unta di olio extravergine.
7. condire la polpa con un filo di olio extravergine di oliva e un po’ di scorza grattugiata di arancia, pompelmo e lime
8. infornare a 180°C per 10-15 minuti, a seconda dello spessore del trancio.
9. sbucciare intanto gli agrumi a vivo, ricavando gli spicchi e sgranare la melagrana.
10. servire il salmone con la maionese, gli spicchi di agrumi, la melagrana, lamelle di mandorla tostate e foglioline di menta.
Recent Posts
Contattaci

Inviaci una mail, ti risponderemo al più presto.

carrello captcha txt
spesa per il cenone di capodanno - agricobi cobifarm