fbpx
 im Prodotti di stagione

PERE

PROPRIETÀ

La pera con circa 30-35 calorie per etto, è considerata una tipologia di frutta fresca poco calorica. Composta per l’84% di acqua; a livello nutritivo è ricca di zuccheri semplici (quale il fruttosio), in grado di aiutare l’organismo durante periodi di spossatezza, di vitamine (vitamina A, vitamine B1, B2, B3, B5 e B6, vitamina C, D, K e J) e di sali minerali (potassio, sodio, fosforo, ferro, magnesio, fluoro, calcio e una percentuale minima di zinco e rame). È un frutto leggero dalle ottime proprietà organolettiche, consigliata nelle diete ipocaloriche perché allontana il sovrappeso e, secondo alcuni studi,  riduce il rischio di obesità del 35% grazie al contenuto di fibre, vitamina C, magnesio e potassio.
Oggi nel mondo esistono più di 5000 tipi di varietà di pere diverse.
La pera è un frutto che sia in Europa che in Asia è apprezzato da oltre 4000 anni.

STORIA

Nell’antica Grecia l’albero di pero, antico Pyrus communis, era consacrato alla luna e alla Dea Era, tanto è vero che la scultura dedicata alla dea nell’Heràion di Micene venne intagliata nel legno di pero. Viene anche ricordata dal poeta Omero, quando descrive le piantagioni di Alcinoo e Laerte.
Nei secoli addietro, le pere, abitudinariamente consumate mentre si passeggiava per strada, erano vendute dagli ambulanti che, una volta cotte, le ricoprivano di caramello e le infilzavano con un bastoncino così da poter essere consumate mentre si passeggiava.

CURIOSITÀ

La pera in Cina simboleggia giustizia, saggezza, purezza e longevità ed è anche allegoria della buona amministrazione; tra i frutti più stravaganti ricordiamo le pere a forma di Buddha. L’originale trovata di un contadino di Weixian, ha richiesto ben 6 anni di esperimenti e tentativi falliti. Ma alla fine Hao Xianzhang, questo il nome dell’agricoltore, ha brevettato uno stampino di plastica nel quale ha infilato le pere, ancora acerbe, e poi le ha appese all’albero. Risultato: pere divine! Nonostante il prezzo record di 50 yuan (circa 5 euro) l’una, le pere di Buddha vanno a ruba e Xianzhang progetta di esportarle presto anche in Europa.


GUARDA GLI ULTIMI POST
Recent Posts
Contattaci

Inviaci una mail, ti risponderemo al più presto.

carrello captcha txt