fbpx
 im Prodotti di stagione

CATALOGNA CIMATA

La catalogna cimata, nota anche come cicoria asparago, è un ortaggio diffuso soprattutto in Italia.
È una varietà di cicoria che appartiene alla famiglia delle Asteracee e ha caratteristiche un po’ diverse rispetto alla classica cicoria che tutti conosciamo e che magari siamo soliti ripassare in padella, mangiare all’agro o ancora utilizzare nella preparazione di torte rustiche.
La catalogna cimata è infatti nota e apprezzata per la sua forma particolare che vede al centro di una serie di foglie verdi dalla forma irregolare dei grandi germogli che ricordano un po’ gli asparagi e che vengono chiamati puntarelle.
Esistono in realtà anche altre tipologie di catalogna cimata ad esempio quella con le foglie lisce e strette chiamata anche “brindisina” o “pugliese”.

La catalogna è un ortaggio ricco d’acqua che ha dunque una buona azione diuretica. Al suo interno sono presenti vitamine (soprattutto vitamina A e vitamina C) e sali minerali come calcio e potassio, ha dunque potere rimineralizzante.
La catalogna cimata come tutte le altre erbe amare aiuta il lavoro del fegato ed in particolare stimola l’eliminazione della bile, è ricca di fibre e dunque aiuta il benessere intestinale con effetto lassativo, aiuta a tenere a bada la glicemia e contrasta l’assorbimento del colesterolo. Aiuta anche a livello digestivo ed ha azione antiossidante.

La catalogna si può usare sia cruda che cotta ma per sfruttare al meglio tutte le sue proprietà, vi consigliamo di mangiarla cruda condita semplicemente con olio e limone. Sappiamo infatti che la cottura fa perdere alle verdure molte delle vitamine che contengono, in particolare quelle termolabili sensibili dunque alle alte temperature.


GUARDA GLI ULTIMI POST
Recent Posts
Contattaci

Inviaci una mail, ti risponderemo al più presto.

carrello captcha txt