fbpx
 im Prodotti di stagione

PROPRIETÀ E CARATTERISTICHE DELL’ALBICOCCA

L’albicocca è il frutto dell’albicocco (Prunus armeniaca), appartiene alla famiglia delle Rosacee .
L’albicocca è ricca di acqua, sali minerali (calcio, ferro, potassio, fosforo, sodio) e un alto contenuto di vitamina A e C; contiene inoltre acidi organici, composti fenolici e carboidrati.

Il buon contenuto di fibre, oltre ad aiutare il processo digestivo, migliora anche il metabolismo; numerosi sono gli antiossidanti, tra cui spicca il contenuto di beta-carotene e la presenza di sorbitolo.

Come riconoscere un’albicocca matura?
Il colore deve essere vivo, dal giallo all’arancio, deve profumare, la buccia deve apparire vellutata e la polpa se premuta deve cedere leggermente.

Salute e benessere

Per l'uomo

Caricati di energia

Centrifugato energizzante: 3 pesche + 1 mango + 2 albicocche + yogurt

 

Benessere

Le albicocche sono un valido supporto in casi di anemia, spossatezza, convalescenza

Per la donna

Ciclo e menopausa

Le albicocche aiutano a contrastare ristagni e gonfiori, in quanto fonte ricchissima di potassio

 

Per la linea

Albicocche + pesche + carote = centrifugato idratante!

STORIA DELL’ALBICOCCA

La pianta è originaria della Cina dove era già conosciuta nel 3.000 A.C. Fu diffusa in tutta Europa grazie all’importazione dei legionari Romani dopo la conquista dell’Armenia e, successivamente, agli scambi commerciali con l’oriente (svolti principalmente dagli arabi, che diedero il nome al frutto).

CURIOSITÀ SULL’ ALBICOCCA

Chuang Tzu, figura importante della filosofia cinese, racconta che Confucio era solito tenere le sue lezioni radunando gli studenti in uno spiazzo verde circondato da alberi d’albicocco; per questo motivo l’ideogramma che ancora oggi significa “cerchio dell’educazione” contiene la parola “albicocca”.

Secondo la cultura araba, sognare un’albicocca durante la sua stagione annuncia fortuna in campo economico; invece secondo la cultura occidentale, se la sogni significa che il futuro si presenterà invece più difficoltoso del previsto.

QUALCHE RICETTA

Ghiacciolo all’albicocca

Ingredienti

4 melanzane
250 gr albicocche
50 gr zucchero
1/2 limone
1 bacca di anice stellato

Preparazione
1. pelare le albicocche, cercando di conservare più polpa possibile
2. tagliarle in cubetti e bagnarle con poco succo di limone
3. riunire in un pentolino lo zucchero, l’anice stellato e 250 ml d’acqua.
4. fare sobbollire per qualche minuto, poi levare lo sciroppo dal fuoco, lasciandolo intiepidire.
5. eliminate l’anice, aggiungere i dadini di albicocca e frullate finemente il tutto. sistemarlo a raffreddare in frigorifero per un’ora.
6. distribuire il composto in 4 stampi per ghiaccioli e lasciarli consolidare nel frigorifero per almeno 2 ore

Scorfano e albicocche

Ingredienti x 4 persone

2 scorfani
4 albicocche
2 bicchieri di vino bianco
q.b. erba cipollina
q.b. pepe rosa
olio
sale
pepe

Preparazione

1. pulire i pesci, lavarli e asciugarli.
2. dividere in tranci, tutti della stessa lunghezza, e cuocerli per alcuniminuti al vapore.
3. in una pirofila cospargere il fondo con il vino e sistemarvi le albicocche tagliate a spicchi.
4. quando il vino sarà sfumato spegnere la fiamma e lasciare raffreddare.
5. in un piatto sistemare i tranci di scorfano intervallati dalle albicocche e decorati con erba cipollina.
6. condire il pesce utilizzando un cucchiaino di emulsione di olio, sale e pepe rosa.

SCHEDA TECNICA

Periodo

Giugno – Agosto

Provenienza

Italia

Calorie x 100g

48

Da consumare

fresca, essiccata

Recent Posts
Contattaci

Inviaci una mail, ti risponderemo al più presto.

carrello captcha txt