fbpx
 im News Agricobi

L’agricoltura e i giovani

I giovani hanno capito, che l’Italia per crescere, deve puntare su quegli asset di distintività nazionale che garantiscono un valore aggiunto nella competizione globale, come, il territorio, il turismo, la cultura, l’arte, il cibo e la cucina.

Il bilancio

E’ positivo il bilancio per le giovani imprese nell’agricoltura: crescono di numero, risollevano territori, rilanciano o inventano produzioni e creano occupazione, soprattutto al Sud.

Non solo numeri

Lo afferma Coldiretti:
Cresce del 7%, il numero di imprese agricole ed alimentari condotte da giovani under 35, che vedono nel cibo Made in Italy nuove e interessanti prospettive di futuro: dai campi alla tavola.

L’Italia é leader in Europa per il numero di giovani che si sono rivolti al mercato dell’agricoltura, rivoluzionando il lavoro della campagna, dove ad oggi il 70% delle imprese corrisponde agli under 35.
Aziende Agricole che si occupano sia della trasformazione del prodotto sia della vendita.
Sottolineiamo anche un altro argomento molto importante: l’agricoltura sociale, che prevede da un punto di vista della persona: inserimento dei disabili, detenuti e tossicodipendenti, invece per quanto riguarda l’ambiente: la cura di parchi, giardini, strade, l’agribenessere e la produzione di energie rinnovabili.

Ed è boom per la vendita diretta dell’agricoltore.

Vale anche per CobiFarm, che sta registrando un boom di richieste negli ultimi mesi per il Franchising agricolo (dove si denota sia l’insorgenza di nuove aziende agricole da parte dei giovani, sia la richiesta di aprire nuovi punti vendita agricobi), con prodotti derivanti solo da aziende agricole, principalmente del territorio piemontese, ma non solo anche altre aziende artigianali che forniscono prodotti salutari e di cui si può conoscere l’origine.
Il tutto gestito con la politica del “dal produttore al consumatore” tagliando tutti i passaggi intermedi, portando cosi sulle vostre tavole solo i prodotti migliori.

Sei interessato al franchising agricolo nostro?
Visita la nostra pagina o contattaci per avere più informazioni.

Guarda anche la nostra rassegna stampa

Un oscar per i giovani

Questi giovani creativi vanno premiati. Per loro infatti, Coldiretti ha inventato gli Oscar Green.
Sono riconoscimenti ambiti per chi crea un prodotto di successo, si distingue per qualità della produzione, ma anche per l’impatto sul mercato delle scelte di comunicazione di servizio.
Un Oscar, che garantisce visibilità sui media.

E poi c’è campagna amica

C’è anche Campagna Amica (www.campagnamica.it), fondazione nata nel 2008 per valorizzare l’agricoltura italiana, che aiuta i giovani agricoltori.
Si cela dietro ad essa un circuito di 10.000 fattorie, 1.154 mercati e 175 botteghe, a cui si aggiungono 500 ristoranti, 220 orti urbani e 40 punti Street food, dove arrivano prodotti coltivati su circa 200.000 ettari di terreno.


GUARDA GLI ULTIMI POST
Recent Posts
Contattaci

Inviaci una mail, ti risponderemo al più presto.

carrello captcha txt