fbpx
 im Date ed eventi

ABITUARSI ALL’ORA LEGALE MANGIANDO BENE

È arrivata la primavera, e con questa anche il cambio dell’ora: Domenica scorsa è entrata in vigore l’ora legale.

Grazie al passaggio dall’ora solare a quella legale si potrà godere di giornate più lunghe, ma qualcuno più di altri risentirà del cambio dell’ora, lamentando qualche disturbo passeggero dovuto alla reazione del corpo alla differenza tra l’orologio interno (ritmo circadiano) e l’orario esterno.

EFFETTI E RIMEDI DEL CAMBIO D’ORARIO

Secondo diversi studi, l’organismo ha bisogno di almeno una settimana per abituarsi al cambio di orario; fra gli effetti collaterali ci sono l’insonnia, l’ansia, il nervosismo, maggiore stanchezza, minore concentrazione e prontezza di riflessi, inappetenza e anche problemi cardiaci per i soggetti a rischio.

A cena è fondamentale evitare cibi troppo salati o speziati, per cui meglio fare a mano di piatti con curry, pepe, paprika e sale in abbondanza, ma anche salatini e pietanze nelle quali sia stato utilizzato dado da cucina.

Esistono poi i cibi che aiutano a rilassarsi: innanzitutto pasta, riso, orzo, panee tutti quelli che contengono un aminoacido, il triptofano, che stimola il rilassamento.
Vanno bene anche legumi, uova bollite, carne, pesce, formaggi freschi.
Tra le verdure al primo posto la lattuga, seguita da radicchio rosso e aglio, ma anche zucca, rape e cavoli*, perché le loro spiccate proprietà sedative conciliano il sonno
Un
bicchiere di latte caldo, giusto prima di andare a letto, oltre a diminuire l’acidità gastrica, fa entrare in circolo elementi che favoriscono una buona dormita** per via di sostanze calmanti, presenti anche in formaggi freschi e yogurt.

CON L’ORA LEGALE SI RISPARMIA

Secondo quanto rilevato da Terna, il gestore della rete elettrica italiana, lo scorso anno l‘ora legale ha fatto risparmiare al nostro Paese 567 milioni di kilowattora (corrispondente al consumo medio annuo di elettricità di oltre 200mila famiglie), per un risparmio complessivo di 110 milioni di euro e di 320mila tonnellate in meno di emissioni di CO2 in atmosfera.


GUARDA GLI ULTIMI POST
Recent Posts
Contattaci

Inviaci una mail, ti risponderemo al più presto.

carrello captcha txt